Le cravatte da uomo in 7 aforismi

Come risaputo, gli aforismi sono frasi d’effetto che spesso vengono citate per descrivere in modo incisivo un argomento, e che spesso con le loro poche ma intelligenti parole riescono a farlo persino in modo più efficace rispetto a una lunga e complessa dissertazione. Si possono incontrare citazioni su qualsiasi cosa, persino sulle cravatte: ecco una raccolta dei sette aforismi che Andrew’s Style ha trovato più curiosi e divertenti.

Iniziamo con un aforisma che arriva da oltreoceano. Anche se gli uomini solitamente sono meno vanitosi rispetto alle donne, il regista americano John Hugues mette in guardia chi tende a scegliere modelli eccessivamente appariscenti:

«La cravatta di un uomo non dovrebbe essere mai più sgargiante di sua moglie.»

Osservati da un punto di vista femminile, questi accessori da uomo sono così descritti da Lucilla Mara de Vescovi, stilista di cravatte vissuta a cavallo tra Ottocento e Novecento:

«Dite ad un uomo che vi piace la sua cravatta, e vedrete la sua personalità schiudersi come un fiore.»

Uomo in completo scuro e cravatta con cielo sullo sfondoUn altro personaggio celebre che di moda di sicuro se ne intende, Pierre Cardin, è un tale estimatore di questi accessori da sostenere:

«Potrei andare in giro per il mondo portando con me solo tre abiti: un blazer blu con pantaloni di flanella grigi, un completo di flanella grigio e una cravatta nera

Tra le varie citazioni che riguardano le cravatte c’è anche spazio per l’ironia. Rodney Dangerfield, attore e comico americano scomparso nel 2004, così disse in un suo monologo:

«Feci notare al mio dentista: “Ho i denti gialli”. Lui mi rispose: “Ha provato a mettersi una cravatta marrone?”»

Forse ancor più esilarante è il pensiero di Henry Bloch, autore della celebre “Legge di Murphy” che è una vera e propria raccolta di espressioni riguardanti tutto ciò che ruota intorno alla Sfortuna (con la “S” maiuscola!). Ecco cosa dice la cosiddetta Legge del Ristorante:

«Le cravatte pulite sono irresistibilmente attratte dal piatto del giorno.»

Cravatta a righe, gemelli, chiavi e occhiali da sole appoggiati su tavoloMa quando si parla di aforismi aventi come protagoniste le cravatte da uomo, il vero e proprio “mattatore” è senza ombra di dubbio Oscar Wilde, il quale coniò queste due celebri frasi:

«Il sentimento va bene come fiore all’occhiello. Ma per la cravatta la cosa essenziale è lo stile. Una cravatta ben annodata è il primo passo serio nella vita.»

La seconda non è incentrata direttamente sulle cravatte, ma è ugualmente riconducibile ad esse:

«Niente è più necessario del superfluo.»

Da un punto di vista molto pragmatico le cravatte, in effetti, non servono a riscaldarci, non coprono le nostre nudità e non svolgono di per sé alcuna funzione pratica. Eppure è proprio per questo motivo che non ne possiamo fare a meno, e che esse svolgono un ruolo tanto importante a livello di ricercatezza nel vestire!

E infine, dopo questo “breve ma intenso” excursus letterario, lasciatevi ispirare dai tanti modelli di cravatte da uomo Andrew’s Ties: l’accessorio che meglio si addice al vostro gusto e alle vostre esigenze vi aspetta sul nostro rifornito e-commerce!

Cravatta marrone con pois grigi

Cravatta marrone con pois grigi

Cravatta stretta blu elettrico

Cravatta stretta blu elettrico

Cravatta righe grandi arancio

Cravatta righe grandi arancio