Indossando un papillon anche il look casual diventa “speciale”

Quando si pensa ai papillon probabilmente tra i primi abbinamenti che vengono in mente vi sono i completi eleganti in stile matrimonio o cene di gala; eppure il campo di utilizzo di questi accessori spazia ben oltre! In particolare i farfallini sono perfetti complementi del casual, poiché permettono di dare un tocco di stile senza tuttavia privare chi li indossa del suo look giovane e sportivo. Scoprite come creare i migliori abbinamenti!

Mai come in questi anni i papillon sono accessori apprezzati e guardati con interesse soprattutto dai giovani, anche se spesso il desiderio di indossarli contrasta con quelle che si ritengono essere le proprie conoscenze “tecniche”.

Ragazzo con papillon, bretelle e cappelloCome indossare i farfallini e in che modo creare abbinamenti ben riusciti con il resto dell’abbigliamento? Nessun problema ovviamente quando si indossano degli smoking, dal momento che il papillon è il loro complemento naturale, mentre invece l’abbinamento con i capi casual può riservare aspetti un po’ ostici. Vediamo di fare chiarezza!

Innanzitutto, basiamoci sulla premessa che non è solamente nelle occasioni più formali che i papillon danno il meglio di sé, ma anche nella vita di tutti i giorni quando vengono abbinati a camicie, jeans, giacche di velluto o pantaloni a coste: l’importante è che l’insieme sia armonioso – in caso di dubbio, meglio chiedere il parere di un’altra persona, preferibilmente di sesso femminile – e che ben si adatti alla corporatura. Le dimensioni, infatti, contano: i papillon andrebbero innanzitutto scelti e annodati in modo tale da essere più o meno grandi in accordo con la propria costituzione fisica.

Un modello a tinta unita di papillon rappresenta una scelta di facile accostamento con il resto dell’abbigliamento, di qualunque stile esso sia, mentre quando si parla di modelli fantasia è bene che non si creino troppe sovrapposizioni di disegni e di geometrie; ideali in quest’ultimo caso sono le camicie a tinta unita e le giacche semplici, magari abbinando all’accessorio anche un paio di bretelle in coordinato.

A proposito di aspetto dei papillon, tenete presente che in genere i modelli satinati (con una brillantezza alla luce paragonabile a quella delle cravatte eleganti di seta, per intenderci) tendono ad essere più adatti per le occasioni formali, mentre se desiderate sfoggiare questi accessori con un look più sportivo farete bene a sceglierli dall’aspetto più “opaco”. Anche i colori tracciano una linea piuttosto netta fra ciò che è elegante e ciò che è casual: lasciate che i modelli bianchi e neri siano riservati alle occasioni importanti, e preferite papillon di colori più allegri per la vita di tutti i giorni.

Ora vi è più chiaro in che modo abbinare farfallini e abbigliamento casual? A questo punto non vi rimarrà che scegliere i modelli più in sintonia con il vostro stile personale: date un’occhiata sull’e-shop Andrew’s Ties alla sezione “Papillon, Bow Tie & Ascot” per farvi ispirare da modelli di alta qualità sartoriale e fabbricazione italiana!

Papillon rosso fantasia pied de poule

Papillon rosso fantasia pied de poule

Bow tie young blu elettrico fantasia rosa

Bow tie young blu elettrico fantasia rosa

Papillon viola

Papillon viola