L’Anno del Cavallo con una cravatta rossa: inizia così il 2014 in Cina

Il Capodanno è una delle festività più sentite nella cultura tradizionale cinese. A differenza del nostro questa data è stabilita in base al calendario lunare, pertanto ogni anno il fatidico giorno può cadere tra la fine di gennaio e la metà di febbraio. Il 2014 sarà l’Anno del Cavallo in Cina, e il suo arrivo sarà accolto con feste, fuochi d’artificio e libagioni in abbondanza. In più, durante questa festività verranno onorate molte tradizioni benauguranti che prevedono il diffuso impiego del rosso, il colore portafortuna per eccellenza.

Diamo il benvenuto al nuovo Anno del Cavallo, che nel capodanno cinese verrà salutato con una festa che proprio come da noi si svolge all’insegna dei ritrovi in famiglia e della gioia di stare insieme. Diverse tradizioni giocano da sempre un ruolo chiave in questi festeggiamenti, come ad esempio quella di ripulire la casa da cima a fondo e liberarsi di tutte le cose inutili o vecchie, per fare spazio alle nuove. Bisogna comunque evitare qualsiasi operazione di pulizia casalinga a capodanno, perché si eliminerà la fortuna del nuovo anno appena iniziato. La stessa cosa vale per i capelli: il primo giorno dell’anno non bisogna lavarli, altrimenti anche la fortuna ricaduta sulla persona verrà inesorabilmente lavata via. Altra usanza tipica è quella di spalancare le porte e le finestre, in modo tale da consentire alla casa di “fare il pieno” di felicità e di energia positiva.

Scritta "2014 Happy New Chinese Year" su sfondo rossoMolto particolari sono anche le tradizioni che riguardano la decorazione della casa, che viene agghindata con ghirlande, lanterne e stendardi di colore rosso. Nella cultura cinese si racconta che esista un mostro mangiauomini (年獸/年兽, Niánshòu) che, una volta all’anno – e proprio il giorno di capodanno – scenda dalle montagne o esca dagli abissi marini per cercare cibo. Le sole cose che lo spaventano sono il rosso e il rumore, ed è per questo che durante la festività il colore è tanto diffuso, così come gli assordanti fuochi d’artificio!

A capodanno i bambini ricevono una busta rossa contenente del denaro, che li proteggerà dal terribile mostro e farà sì che l’anno sia prosperoso. Molte persone si vestono inoltre con abiti eleganti, in cui ovviamente il colore rosso non manca; e proprio perché con l’arrivo dell’anno nuovo bisogna liberarsi del “vecchio”, solitamente anche questi capi d’abbigliamento sono nuovi di zecca.

Anche se da noi il capodanno è passato da un pezzo, nulla vieta di onorare nel nostro piccolo questa sentita tradizione orientale. Per farlo potrete ad esempio indossare, durante un ritrovo tra amici, una cravatta rossa a tinta unita coordinata con una pochette dello stesso colore. Tante persone di origine orientale che vivono nel nostro paese celebreranno in modo sentito questa festa, e per unirvi a loro potreste scegliere di passare la serata al ristorante cinese: un ottimo modo per tuffarsi in una cultura diversa, a un costo davvero irrisorio!

Per sfoggiare una mise adatta all’occasione potrete trovare sul nostro shop online un’ampia gamma di cravatte rosse, sia a tinta unita che in modelli multicolore, così come un assortimento completo di pochette ed eleganti papillon da uomo.

Cravatta Jacquard bordeaux

Cravatta Jacquard bordeaux

Pochette rossa

Pochette rossa

Cravatta Jacquard rossa con righe bianche doppie e singole

Cravatta Jacquard rossa con righe bianche doppie e singole