Cravatte nere: come accompagnarle all’abbigliamento giusto

Anche se le tendenze fashion cambiano in continuazione, portandosi via colori e capi di abbigliamento come fossero foglie al vento, vi sono per fortuna dei capisaldi della moda maschile che non passano mai di moda. Uno degli esempi più emblematici è rappresentato dalla cravatta nera, apparentemente semplice da indossare ma in realtà un poco insidiosa: scoprite in questa guida i consigli per un look a prova… di stilista!

Un tempo le cravatte nere erano indossate solamente nel corso di eventi luttuosi o comunque in occasioni estremamente formali e serie. Oggi, per fortuna, la situazione è cambiata profondamente: questi accessori maschili sono stati infatti protagonisti di uno sdoganamento che li ha resi decisamente più versatili per quanto riguarda le Cravatta nera con giacca, gilet e fazzoletto da taschinoloro possibilità di impiego.

Dalle comuni giornate lavorative alle cene eleganti, dalle cerimonie religiose agli aperitivi in compagnia, la cravatta nera può essere indossata con disinvoltura da chiunque. Attenzione però alle occasioni davvero importanti, che prevedono che la cravatta sia associata ad un abbigliamento all’altezza, ovvero:

  • Camicia: rigorosamente di colore bianco, deve avere un colletto di forma classica (un “no” assoluto ai colletti con i bottoni!).
  • Giacca: il colore consigliato è senz’altro il nero, e chi desidera può scegliere anche un modello a doppiopetto ideale per i fisici più alti e slanciati.
  • Pantaloni: da abbinarsi, ovviamente, alla giacca.
  • Fazzoletto da taschino: del medesimo bianco della camicia, oppure nero come la giacca, questo accessorio decisamente chic può essere piegato al fine di farne sporgere un piccolo triangolo; in alternativa, si può rivelare anche solo una piccola striscia orizzontale.
  • Gilet: accessorio un po’ in disuso ma senz’altro elegante, può essere indossato solamente con giacche a petto singolo; consigliato il colore bianco.
  • Fascia da vita: da utilizzare in alternativa al gilet, la fascia è ormai praticamente “estinta” ma può essere rispolverata per un evento di rilievo; anche questo accessorio va indossato bianco.
  • Calzini: preferibilmente di seta nera, sono ugualmente validi anche quelli in cotone o lana del medesimo colore.
  • Scarpe: anch’esse nere, e naturalmente di pelle; potrete scegliere calzature sia opache che lucide.

Infine, un ultimo tocco di classe per il vostro abbigliamento elegante: se i vostri pantaloni tendono a “cadere” un po’, evitate di ricorrere alla cintura: l’etichetta contempla infatti l’utilizzo di un paio di bretelle nere.

 

Cravatta nera diamantina

Cravatta nera diamantina

Cravatta stretta nera

Cravatta stretta nera

Cravatta in maglia nera

Cravatta in maglia nera