San Valentino è alle porte: tutti in giacca e cravatta per una serata speciale

Ancora pochi giorni e si celebrerà la festa degli innamorati, un’occasione speciale per rinsaldare i sentimenti che uniscono le coppie e – perché no – anche per dichiararli per la prima volta. Chi ha in programma di portare fuori a cena la propria partner potrà approfittare del San Valentino per sfoggiare un abbigliamento elegante che grazie ai suoi piccoli dettagli di colore rosso non passerà certo inosservato.

A proposito di questa festa, qualcuno potrebbe chiedersi per quale motivo è il 14 di febbraio il giorno degli innamorati, e perché è stato scelto proprio San Valentino per vegliare su di loro. In realtà di santi con questo nome ce ne furono molti nella storia, ma quello a cui ci si riferisce sembra essere in particolare il vescovo di Terni, Valentino appunto, martirizzato alla fine del II secolo.

Ragazza in abito rosso che tira per la cravatta un uomoMolte leggende gli attribuiscono una sorta di fama da Cupido, ma in realtà nulla di ciò è dimostrato. Quel che si sa per certo è che nel 1382 il poeta inglese Geoffrey Chaucer scrisse alcuni versi per celebrare il fidanzamento di re Riccardo II con Anna di Boemia e, nella poesia, quello di San Valentino era descritto come il giorno in cui gli uccellini si ritrovavano per “scegliere il proprio compagno.

Tra verità e leggenda, tra suggestione e fatti storici, oggi San Valentino è una festività molto sentita che viene celebrata all’insegna del rosso, il colore che più di tutti rappresenta l’amore. Così, via libera a bigliettini, rose e regali di questo colore, e anche gli uomini che hanno in programma un’uscita romantica con la propria partner potranno includerlo nel proprio abbigliamento.

Un completo di colore scuro con una camicia bianca ed una cravatta rossa a tinta unita faranno sicuramente un figurone, ancor più se dal taschino spunterà una pochette in coordinato. Anche gli abiti chiari vi consentiranno di indossare questi accessori senza problemi, e per creare un contrasto molto particolare potrete ad esempio scegliere un completo grigio con camicia di colore nero e cravatta rossa.

Se invece preferite le cravatte fantasia, nulla vi vieta di indossare modelli rossi decorati con piccoli disegni, come ad esempio pois o paisley, mentre gli estimatori delle regimental faranno bene a sceglierne una cravatta che tra le diverse tonalità delle sue righe presenti anche il colore “clou” della festa.

Ed ecco infine un ultimo consiglio: se per San Valentino desiderate vestirvi in modo distinto ma non troppo, optate per una cravatta stretta rossa da indossare con giacca, camicia e jeans, e il vostro look sarà giovane ed elegante al tempo stesso!

Cravatta jacquard rossa

Cravatta jacquard rossa

Cravatta stretta rossa 7 cm

Cravatta stretta rossa 7 cm

Cravatta rossa righe in contrasto

Cravatta rossa righe in contrasto