18 ottobre, la “Giornata Internazionale della Cravatta”

Cosa hanno in comune il termine “cravatta” e “croato”? Apparentemente solo una leggera assonanza, in realtà molto di più: è proprio in questo paese, infatti, che nacque l’accessorio maschile più famoso del mondo. Così, per rendere onore a questa invenzione che nel corso dei secoli cambiò radicalmente i canoni della moda, il 18 ottobre di ogni anno si festeggia la Giornata Internazionale della Cravatta.

Dipinto di soldato croato del '600 con cravatta rossa al collo

Soldato croato del ’600 con cravatta rossa al collo

Anche se forse non ne avete mai sentito parlare prima d’ora, l’International Necktie Day è un giorno molto importante per i croati poiché celebra una sorta di “monumento nazionale”: la cravatta, che comparve per la prima volta – seppure in una forma molto diversa rispetto a quella odierna – al collo dei soldati delle truppe mercenarie nel XVII secolo.

Costoro arrivarono in Francia, assoldati da Luigi XIII per combattere nella Guerra dei Trent’Anni, e la striscia di tessuto che portavano annodata al collo non passò inosservata ai sarti della corte reale. Così la cravatta iniziò a diffondersi anche tra la nobiltà, diventando ben presto una moda anche in Inghilterra. Da qui, grazie all’impero coloniale britannico, la cravatta diventò famosa ovunque.

Insomma, i francesi la fecero diventare un accessorio elegante, gli inglesi la diffusero nel mondo… e i croati?

Ripresa aerea dell'arena romana di Pola decorata con una cravatta gigante

2003: Arena di Pola vestita a festa per celebrare la cravatta (foto: Academia Cravatica)

Proprio il popolo che inventò la cravatta rimase nell’oblio per molto tempo, e fu quindi per ricordarsi di come tutto ebbe origine che nel 2003, il 18 ottobre per la precisione, l’associazione di appassionati Academia Cravatica annodò una enorme cravatta di colore rosso intorno all’anfiteatro romano di Pola.

L’iniziativa ebbe un tale successo da far sì che quella data venisse celebrata anche negli anni a venire, sino a quando nel 2008 il parlamento croato dichiarò all’unanimità il 18 ottobre il “Giorno della Cravatta”.

Ogni anno nel corso dell’International Necktie Day in Croazia si può assistere a parate di militari vestiti con le divise tradizionali, complete di cravatte rosse e nere piuttosto diverse da quelle odierne poiché loro storiche antenate. Nella medesima data, i festeggiamenti dedicati alla cravatta – che prevedono mostre, sfilate, convegni e tanti altri appuntamenti – si tengono in diversi altri paesi del mondo.

 

Cravatta rossa con anatre

Cravatta rossa con anatre

Cravatta diamantina rossa

Cravatta diamantina rossa

Cravatta Twill rossa

Cravatta Twill rossa