Cravatte a pois: eleganti oppure no? Scoprite in quali occasioni indossarle

Tra le tante fantasie di cravatte esistenti i pois sono senza dubbio una delle più rappresentate nei negozi, ed apprezzate dagli uomini di ogni età. Ma proprio perché la loro diffusione è ampia, fra i tanti modelli disponibili non sempre è facile capire quali facciano al caso proprio, e in quali circostanze è opportuno indossarli. Ecco qualche consiglio che vi aiuterà a scegliere sempre l’accessorio giusto a seconda dell’occasione.

Desideriamo iniziare questa disamina sulle cravatte a pois con una regola generale da tenere sempre a mente: eleganza dell’accessorio e dimensioni dei pallini sono legati da un rapporto di proporzionalità inversa. In parole povere, più grandi sono i pois e meno formale risulta la cravatta (se proprio vogliamo citare il caso limite, basta pensare alle cravatte dei clown con i loro disegni vistosi!); al contrario, se i pallini sono di dimensioni ridotte l’aspetto dell’accessorio conquisterà lo sguardo con la sua eleganza discreta.

Considerando questo principio base, e adottando un po’ di buonsenso, sarà quindi facile capire in quali occasioni si può indossare questo o quel modello. Ad esempio una cravatta blu con piccolissimi pois rosa può essere ideale per un incontro di lavoro o una galante uscita serale; un modello rosa con pois neri di Due mani che tengono ciascuna una cravatta a pois blu di diverse dimensionidiametro leggermente superiore sarà invece perfetto per una serata tra amici o un evento mondano non troppo formale.

Altro consiglio importante: dovrete sempre tener presente che, anche per quanto riguarda questo genere di fantasia, valgono le medesime regole generali di accostamento cromatico fra cravatta e resto dell’abbigliamento. Potrete ad esempio scegliere una camicia il cui colore sia lo stesso dei pois della cravatta, oppure far sì che il fazzoletto da taschino richiami quella particolare nuance.

In generale vi suggeriamo di indossare cravatte di colore tendenzialmente chiaro con abiti o camicie scuri, e viceversa, in modo tale da creare un bel contrasto. Attenzione, però, a non sovraccaricarvi di troppi colori diversi! E infine, visto che già la cravatta è già di per sé caratterizzata da un disegno, vi consigliamo di indossare semplici camicie a tinta unita evitando ad esempio le righe che potrebbero creare pattern in disarmonia tra loro.

Ora che conoscete tutte le regole per creare accostamenti perfetti, vi ricordiamo che Andrew’s Ties propone un vasto assortimento di cravatte, papillon e ascot a pois: scopriteli tutti sul nostro shop online!

Ascot azzurro con pois bianchi

Ascot azzurro con pois bianchi

Papillon verde con disegni

Papillon verde con disegni

Cravatta arancio con pois grigi

Cravatta arancio con pois grigi